• Iscrizione corsi estate 2022

    Iscrizione corsi estate 2022

    Sono aperte le iscrizioni online ai corsi intensivi dell'estate 2022. Tutto in modo molto semplice e comodamente Read More
  • BCN AQUALANDIA 2022

    BCN AQUALANDIA 2022

    Torna il Camp Estivo BCN AQUALANDIA 2022 per bambini dai 5 ai 12 anni compiuti. Divertimento, giochi Read More
  • Progetto

    Progetto "Joy of swimming": i nostri atleti

    Numerosi atleti della Buonconsiglio Nuoto sono stati convocati per l'avvio dell'iniziativa del Comitato FIN Trentino "Joy of Read More
  • Triathlon giovanile

    Triathlon giovanile

    Novità TRIATHLON GIOVANI stagione 2021/2022!!! Dato l’ottimo riscontro in termini numerici del settore master avuto Read More
  • Ultimi risultati

    Ultimi risultati

    Sono disponibili i risultati delle ultime manifestazioni a cui hanno partecipato gli atleti della Buonconsiglio Read More
  • Record sociali

    Record sociali

    Record sociali vasca 25m Stile Libero Dorso Rana Farfalla Misti   Record sociali vasca 50m Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Grande delusione della Buonconsiglio Nuoto per il progetto del nuovo impianto natatorio

Postato in Comunicazioni

Grande delusione della Buonconsiglio Nuoto per la proposta di revisione del progetto del nuovo impianto natatorio comparsa sui giornali in questi giorni. Con questa ipotesi il Comune penalizza totalmente la disciplina dei tuffi, che tanto ha dato alla Città di Trento: una scuola tuffi avviata oltre anni 50 fa da Saveria Aor Dellai che ha portato ai percorsi di successo di Giuliana Aor prima e agli straordinari risultati olimpici e internazionali di Francesca Dallapè che tutti conosciamo. Non a caso il sondaggio dell’Adige del 2020 l’ha promossa a campione trentino più forte di tutti i tempi. Ma il Comune di Trento non ha memoria e disconosce gli impegni presi nel tempo per valorizzare e investire nello sviluppo di una disciplina sportiva di cui la Città di Trento è portatrice di eccellenza, competenza ed esperienza.

Si è quindi passati oggi da un progetto che consentiva lo sviluppo di tutte le discipline natatorie a un impianto elitario che, oltre ad escludere la disciplina dei tuffi, non sembra essere neanche utilizzabile a pieno per il nuoto, sia dal punto di vista agonistico –vista l’impossibilità di organizzare nell’impianto manifestazioni anche solo nazionali senza una vasca 25m di riscaldamento/defaticamento- che soprattutto dell’avvio alla pratica sportiva di bambini, famiglie e adulti: una vasca profonda 2,5m è adeguata solo per nuotatori esperti non certo per imparare a nuotare. Senza dire che le società di nuoto mai si potranno spostare dagli attuali impianti se nel nuovo impianto non sarà possibile svolgere scuola nuoto. Ci si chiede quindi chi mai potrà fruire di questo impianto se non una ridotta parte dell’agonismo e quale sia il senso di un così importante investimento di soldi pubblici.
La Buonconsiglio Nuoto non condivide né il metodo né il merito delle scelte operate dal Comune e si associa alla sua allenatrice Giuliana Aor nell’invito a rivedere il progetto del nuovo impianto natatorio, considerando come validissima alternativa il rimodernamento dell’impianto Manazzon con la copertura della vasca esterna dei tuffi e della vasca 50m per il nuoto e la sistemazione della vasca interna 25m in modo armonico al programmato sviluppo dell’impianto con area wellness, con una proposta concretamente accessibile alla cittadinanza di Trento.

 

Meeting di Benvenuto 2021

Postato in Comunicazioni

Domenica 7 Novembre 2021 alla piscina di Gardolo si rinnova l'appuntamento di inizio stagione con il 22° Meeting di Benvenuto

  • Comunicato n.1 - Iscrizioni online sul portale federnuoto dall'11 ottobre a mercoledì 3 novembre 2021. NOTA: per le iscrizioni alla staffetta assoluta 8x50 Stile Libero (4M+4F) utilizzare l'iscrizione alla 4x50 Stile Libero. L'organizzazione si riserva la facoltà di chiudere anticipatamente le iscrizioni nel caso in cui il numero degli iscritti raggiungesse il limite massimo di atleti/gara previsto per un corretto svolgimento della manifestazione o dalle norme di sicurezza dell’impianto. Non saranno accettate iscrizioni o modifiche sul campo gara
  • Comunicato n.2 - Limitazione iscrizioni: a seguito delle numerose iscrizioni al meeting, abbiamo provveduto a limitare il numero di partenze sulle gare della sessione pomeridiana, riservata alle categorie assoluti. Rimangono invece aperte senza limitazioni le iscrizioni per la categoria esordienti.
  • Comunicato n.3 - Visto l'elevato numero di iscrizioni al 22° Meeting di Benvenuto dobbiamo rivedere l'organizzazione delle gare del pomeriggio. Per garantire l'adeguato distanziamento negli spazi disponibili nell'impianto (sia sul piano vasca che nelle altre zone dell'impianto, tribune, atrio, etc..), le gare della categoria ragazzi si svolgeranno in una sessione separata rispetto a quelle della categoria assoluti (J-C-S). Il programma gare rivisto sarà il seguente:
    • GARE PARTE 1 ore 9.00 - categoria ESORDIENTI A e B (riscaldamento ore 8.00 - comunicheremo a breve la suddivisione)
    • GARE PARTE 2 ore 13.30 - categoria RAGAZZI (riscaldamento ore 12.30 - comunicheremo a breve la suddivisione)
    • GARE PARTE 3 ore 16.30 - categoria ASSOLUTI J-C-S (riscaldamento ore 15.30 - comunicheremo a breve la suddivisione)

​Ogni atleta può entrare nell'impianto solo al momento del proprio riscaldamento. Al termine delle proprie gare ogni atleta è invitato a lasciare l’impianto nel minor tempo possibile.

  • Comunicato n.4 - Sarà consentito l'accesso all'impianto solamente agli atleti regolarmente iscritti al rispettivo turno gara secondo gli orari di riscaldamento definiti per ogni società: per poter accedere all'impianto è necessario presentare il Green Pass o l'autocertificazione per gli under 12. Ogni atleta/tecnico/dirigente è tenuto a indossare sempre e correttamente la mascherina e a mantenere il distanziamento all’interno dell’impianto. L’accesso all’impianto da parte degli atleti del turno successivo sarà consentito a partire da 10’ prima dell’orario indicato per il rispettivo riscaldamento.
  • Comunicato n.5 - Sono disponibili le Starting List delle tre parti della manifestazione:

La manifestazione si terrà a porte chiuse. Sarà possibile seguire le gare dalla diretta streaming sul canale YouTube della Buonconsiglio Nuoto.

​La 22^ Coppa di Benvenuto è stata vinta dalla Nuotatori Trentini con 293,50 punti, seguiti da Buonconsiglio Nuoto e GIS di Castelfranco, rispettivamente con 208,00 e 128,50 punti.

Prima uscita stagionale per il gruppo eosrdienti

Postato in Nuoto

Sabato 23 ottobre si è svolta a Rovereto la prima gara per la categoria esordienti, all'interno del 39° Trofeo Meroni organizzato dalla Amici Nuoto Riva. I nostri piccoli portacolori hanno aperto la stagione con numerosissimi podi e con ottime prestazioni, ma soprattutto con una grinta da grandi campioni. Se "il buongiorno si vede dal mattino", confidiamo che le cose vadano sempre meglio!
Grazie a tutti per l'impegno, a Massimo e Matteo per la passione con cui "coccolano" i nostri piccoli e alle famiglie per averci dato la loro fiducia! Alla prossima!!!

Premiazione atleti BCN per i risultati della stagione 2020-2021

Postato in Nuoto

Martedì 14 settembre 2021, al lido Manazzon di Trento, la FIN Trentino ha organizzato un momento di incontro con gli atleti che nel corso della stagione agonistica 2020/2021, hanno avuto la possibilità di prendere parte alle competizioni nazionali di nuoto, nuoto di fondo e nuoto per salvamento. Per la Buonconsiglio Nuoto sono stati premiati i seguenti atleti:

Anna Samoncini (ragazze 2008) per la medaglia di bronzo conquistata ai campionati italiani primaverili di categoria su base regionale nella gara dei 1500 stile libero
Cristina Penta (ragazze 2007)  per la partecipazione al Campionato Italiano di Categoria – Roma 4-11 agosto 2021 nella gara dei 200 farfalla
Fabiana Iacomoni (juniores 2006) per la la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere Piombino (2,5 km)
Silvia Marcon (juniores 2006) per la medaglia d'argento conquistata ai campionati italiani primaverili di categoria su base regionale nella gara dei 1500 stile libero e per la la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere Piombino (2,5 km e 5 km)
Margherita Leonardi (cadette 2004) per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere Piombino (2,5 km e 5 km) e al Campionato Italiano di Categoria – Roma 4-11 agosto 2021 nella gara dei 1500 stile libero
Letizia Baldessari (cadette 2003) per la medaglia di bronzo conquistata ai campionati italiani primaverili di categoria per il nuoto di fondo su base regionale nella gara dei 5000 metri e per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere Piombino (5 km e 10 km) e al Campionato Italiano di Categoria – Roma 4-11 agosto 2021 nelle gare 400, 800 e 1500 stile libero.
Valerie Buffa (seniores 2002) per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti Indoor Nuoto di Fondo primaverili di Riccione nella gara dei 5000 metri, ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere Piombino (5 km e 10 km) e al Campionato Italiano di Categoria – Roma 4-11 agosto 2021 nella gara degli 800 stile libero
Massimiliano Molinari (cadetti 2002) per la partecipazione al Campionato Italiano di Categoria – Roma 4-11 agosto 2021 nella gara dei 400 misti
Luca Casagranda (seniores 2000) per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere Piombino (2,5 km, 5km e 10 km)
Andrea Zenatti (seniores 1997) per per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti Indoor Nuoto di Riccione nella gara dei 50 e 100 rana e ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere di Piombino (2,5 km e 5 km)

All'incontro erano presenti il presidente del comitato provinciale FIN Trento Cristian Sala, il responsabile tecnico della nazionale giovanile di nuoto Walter Bolognani, l'assessore allo sport del comune di Trento Salvatore Panetta, il presidente ASIS Martino Orler, il presidente Gruppo Ufficiali Gara Trento Leopoldo Zuanelli Brambilla ed il vicepresidente del CONI Trento Massimo Eccel.

E con questo si chiude un anno difficile in cui siamo riusciti ad ottenere dei risultati che vanno al di là di ogni più rosea previsione grazie all'impegno non solo dei ragazzi ma anche dei loro coach e se ne apre uno nuovo che speriamo porti ancora tante soddisfazioni sicuramente per i ragazzi e gli allenatori ma anche per la società.

Alessandro Pontalti Rene Gusperti Mirko Dellamaria

Gli Squali a Pesaro per i Campionati Italiani Assoluti di Nuoto FISDIR

Postato in Squali

Sì è appena conclusa la trasferta del gruppo agonistico Squali della BCN a Pesaro l'11 e il 12 settembre 2021 per i Campionati Italiani Assoluti di Nuoto FISDIR in vasca lunga. Matteo Rebecchi, atleta esperto e già plurimedagliato nelle manifestazioni precedenti e l’esordiente Giovanni Tonon anno 2005, nella categoria C21 hanno partecipato a questa manifestazione di rilievo nazionale, vista anche la presenza di Misha Palazzo atleta paralimpico per la categoria open, appena sbarcato da Tokyo.

Nella prima giornata di gara Matteo si qualifica per le finali che verranno disputate nel pomeriggio nei 50 stile libero e 50 farfalla e conquista rispettivamente il 7° e il 6° posto con 36.95 e 41.72. 
Giovanni, anno 2005 alla sua prima esperienza in questo tipo di gare, si piazza al 20° posto con 44.36 nello stile libero e al 17° nei 50 rana con 1.22.00. 
Ma il meglio è venuto nella seconda giornata di gare dove Giovanni ha ottenuto il 15° piazzamento con 58.77 nei 50 dorso, mentre Matteo, nella finale dei 200 misti, bracciata dopo bracciata, con il caloroso supporto del compagno di squadra, del papà Paolo e degli immancabili sostenitori, dietro il campione italiano Piccinini Francesco della Polisportiva Bergamasca, è andato a prendersi la meritata medaglia d’argento con 3.36.28!!!
Al di là dei risultati possiamo rilevare la non scontata capacità di autogestione e di controllo delle emozioni  di Giovanni, che, dopo quasi due anni di assenza dalle gare ha mostrato di possedere nelle fasi dalla pre chiamata a fine gara.
Finalmente Matteo non si muove più da solo, ma anche nel settore agonistico la BCN può vantare una squadra FISDIR che per ora è solo agli inizi, ma spera di allargarsi e fare del gruppo, della socializzazione e della condivisione, il suo punto di forza e di crescita oltre che dell’agonismo.
Forza Squali!!!

Vedi anche l'articolo "Record italiano e 3 ori ai nazionali di nuoto per la trentina Pettinella. Argento per Rebecchi" su il Dolomiti del 13 settembre 2021.

A.S.D. Buonconsiglio Nuoto


 

Francesca Dallapè

Area riservata