Nuoto

Prima uscita stagionale per il gruppo eosrdienti

Postato in Nuoto

Sabato 23 ottobre si è svolta a Rovereto la prima gara per la categoria esordienti, all'interno del 39° Trofeo Meroni organizzato dalla Amici Nuoto Riva. I nostri piccoli portacolori hanno aperto la stagione con numerosissimi podi e con ottime prestazioni, ma soprattutto con una grinta da grandi campioni. Se "il buongiorno si vede dal mattino", confidiamo che le cose vadano sempre meglio!
Grazie a tutti per l'impegno, a Massimo e Matteo per la passione con cui "coccolano" i nostri piccoli e alle famiglie per averci dato la loro fiducia! Alla prossima!!!

Premiazione atleti BCN per i risultati della stagione 2020-2021

Postato in Nuoto

Martedì 14 settembre 2021, al lido Manazzon di Trento, la FIN Trentino ha organizzato un momento di incontro con gli atleti che nel corso della stagione agonistica 2020/2021, hanno avuto la possibilità di prendere parte alle competizioni nazionali di nuoto, nuoto di fondo e nuoto per salvamento. Per la Buonconsiglio Nuoto sono stati premiati i seguenti atleti:

Anna Samoncini (ragazze 2008) per la medaglia di bronzo conquistata ai campionati italiani primaverili di categoria su base regionale nella gara dei 1500 stile libero
Cristina Penta (ragazze 2007)  per la partecipazione al Campionato Italiano di Categoria – Roma 4-11 agosto 2021 nella gara dei 200 farfalla
Fabiana Iacomoni (juniores 2006) per la la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere Piombino (2,5 km)
Silvia Marcon (juniores 2006) per la medaglia d'argento conquistata ai campionati italiani primaverili di categoria su base regionale nella gara dei 1500 stile libero e per la la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere Piombino (2,5 km e 5 km)
Margherita Leonardi (cadette 2004) per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere Piombino (2,5 km e 5 km) e al Campionato Italiano di Categoria – Roma 4-11 agosto 2021 nella gara dei 1500 stile libero
Letizia Baldessari (cadette 2003) per la medaglia di bronzo conquistata ai campionati italiani primaverili di categoria per il nuoto di fondo su base regionale nella gara dei 5000 metri e per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere Piombino (5 km e 10 km) e al Campionato Italiano di Categoria – Roma 4-11 agosto 2021 nelle gare 400, 800 e 1500 stile libero.
Valerie Buffa (seniores 2002) per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti Indoor Nuoto di Fondo primaverili di Riccione nella gara dei 5000 metri, ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere Piombino (5 km e 10 km) e al Campionato Italiano di Categoria – Roma 4-11 agosto 2021 nella gara degli 800 stile libero
Massimiliano Molinari (cadetti 2002) per la partecipazione al Campionato Italiano di Categoria – Roma 4-11 agosto 2021 nella gara dei 400 misti
Luca Casagranda (seniores 2000) per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere Piombino (2,5 km, 5km e 10 km)
Andrea Zenatti (seniores 1997) per per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti Indoor Nuoto di Riccione nella gara dei 50 e 100 rana e ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in Acque Libere di Piombino (2,5 km e 5 km)

All'incontro erano presenti il presidente del comitato provinciale FIN Trento Cristian Sala, il responsabile tecnico della nazionale giovanile di nuoto Walter Bolognani, l'assessore allo sport del comune di Trento Salvatore Panetta, il presidente ASIS Martino Orler, il presidente Gruppo Ufficiali Gara Trento Leopoldo Zuanelli Brambilla ed il vicepresidente del CONI Trento Massimo Eccel.

E con questo si chiude un anno difficile in cui siamo riusciti ad ottenere dei risultati che vanno al di là di ogni più rosea previsione grazie all'impegno non solo dei ragazzi ma anche dei loro coach e se ne apre uno nuovo che speriamo porti ancora tante soddisfazioni sicuramente per i ragazzi e gli allenatori ma anche per la società.

Alessandro Pontalti Rene Gusperti Mirko Dellamaria

Noi abbiamo creduto nel mondo del nuoto, ci crediamo sempre di più

Postato in Nuoto

Siamo fortunati? Dipende.
Siamo fortunati perché siamo riusciti a nuotare tutto l’anno senza pause, grazie al supporto del Comune di Trento e della società di gestione degli impianti Asis Trento ma poi che resta? Poi nient’altro. Poi ci siamo noi, il #mondoBCN.
Credo proprio, invece, che per tutto il resto siamo stati bravi, anzi, bravissimi. 
Il mio Maestro ha sempre detto che il nuoto paga sempre, paga la costanza e la passione, paga l’impegno, ma soprattutto paga la pazienza. Quando pensi di aver fatto tutto il possibile per raggiungere il risultato che ti sei prefisso, spesso non basta, devi avere pazienza, devi andare oltre, perché il nuoto è fatto così.
Il nuoto non è come gli altri sport.
Essere sempre presente ad ogni allenamento, impegnarsi ogni giorno non basta, perché il nuoto ha bisogno di tempo per essere capito, per entrarti dentro, per essere accettato. Nuotando devi necessariamente guardarti dentro, capire te stesso prima di raggiungere quella condizione mentale  ottimale per fare bene. Lo stato di forma non rende per forza invincibili all’appuntamento importante.
Noi siamo stati bravi, sì. Molto.
Abbiamo un gruppo di ragazzi e ragazze che hanno fatto tutto quello che gli è stato proposto, hanno seguito alla lettera la programmazione dei tecnici, hanno sempre cercato di mettersi in gioco alla ricerca del loro limite personale e per questo siamo orgogliosi di tutti loro.
In questo difficile anno di covid, i nostri ragazzi si sono messi alla prova con entusiasmo e dedizione, abbiamo affrontato insieme mille difficoltà, a partire dagli orari di allenamento, alle turnazioni per rispettare i limiti dei mq per atleta in vasca, alle quarantene scolastiche, alle mononucleosi, ma nonostante tutto la voglia di esserci e di credere in un percorso individuale di crescita ha pervaso su tutto.
Hanno avuto pazienza e il nuoto ha pagato.
Tantissime medaglie ai Campionati Regionali, 3 bellissime medaglie ai Campionati Italiani Primaverili Giovanili, Atleti qualificati ai Campionati Italiani Assoluti e 5 atleti qualificati ai Campionati Italiani Giovanili Estivi e se vogliamo dirla tutta, se non era per una mononucleosi e per un infortunio potevano essere molti di più.
Noi abbiamo creduto nel mondo del nuoto, ci crediamo sempre di più e continueremo ad avere pazienza!
Alessandro Pontalti

I nostri atleti ai Campionati Italiani di Roma 2021

Postato in Nuoto

I nostri atleti hanno ben figurato ai Campionati Italiani Giovanili che si sono svolti a Roma dal 4 all'11 agosto 2021 nella splendida cornice della piscina del Foro Italico.
Il 5 agosto bellissima prova con il tempo di 4’52”79, nuovo record sociale cadetti, per Massimiliano Molinari nei 400 misti, alla sua prima esperienza alla massima competizione nazionale giovanile.
Dopo una prestazione un po’ sottotono nei 400 stile, in apertura dei campionati, il 7 agosto arriva una bella rivincita da parte di Letizia Baldessari negli 800 stile. È scesa in acqua e ha conquistato la terza posizione della classifica provvisoria chiudendo in 9’08.67 a solo un secondo dal proprio personale.
Nel pomeriggio nuovo record sociale seniores per Valerie Buffa negli 800 stile libero! Bellissima prova della nostra mezzofondista nella piscina del foro italico di Roma che abbassa ancora, di oltre 4 secondi, il suo personale. #costanza e #dedizione pagano sempre!
Per l’ultima giornata di Campionati Italiani Giovanili di categoria junior-cadetti-senior l'8 agosto sono scese in vasca Letizia Baldessari e Margherita Leonardi nei 1500 stile libero per la categoria cadette. Margherita Leonardi conclude la stagione con un’ottima gara, scendendo sotto i 18’ per la terza volta in un mese, affrontando nel modo giusto un percorso che l’ha vista crescere con costanza e che l’ha condotta all’esordio “Italiano”. Letizia Baldessari divora i primi 800 metri a ritmi altissimi passando con il proprio personale a dopo più di metà gara. Conduce la gara con grinta e conclude con il proprio personale di 17’15”79 migliorando di oltre 11 secondi e una 6^ posizione ambiziosa. 
Il 9 agosto si conclude col botto la stagione #BCN! La nostra matricola Cristina Penta, con l’ottima gara condotta all’esordio “Italiano”, ottiene il suo best time nei 200 delfino con il tempo di 2.24.05 migliorano il proprio personale di ben 2,6”! Gara condotta con #grinta e #determinazione, subito prima al passaggio dei 50 in 30,96, seconda ai 100 in 1.07,76 e mantenendo a denti stretti la seconda posizione fino alla fine. Conclude la classifica con l’ottimo 11* posto. Unico rammarico quei soli 10 centesimi dal #Record #Regionale #Ragazze che ha oramai i giorni contati!

Campionati Italiani Giovanili - Roma

Postato in Nuoto

#COSTANZA #DETERMINAZIONE #PASSIONE
Non ci sono altre parole per descrivere i nostri atleti - è stato un anno difficile sotto ogni punto di vista, lo sappiamo tutti, ma è proprio nelle difficoltà che emerge la forza del nostro gruppo: sempre presenti, mai un’assenza, orari di allenamento improponibili, desiderio di fare sempre di più senza mai mollare, crollare per rigenerarsi sempre più forti come atleti ma soprattutto come uomini e donne. Tutto questo ci riempie di #orgoglio.
Questo è il cammino che abbiamo scelto, la strada che abbiamo deciso di percorrere #uniti come #squadra. Ed eccoci qui #felici a rendere #onore a tutto il #teamBCN, siete stati GRANDI e ai 5 FANTASTICI atleti che hanno conseguito la difficile qualificazione per i Campionati Italiani Giovanili in programma a Roma la prossima settimana gli auguriamo di vivere questa esperienza al massimo, con gioia determinazione e concentrazione.
E come ha ricordato @greg_palt dopo il fantastico argento alle Olimpiadi di Tokyo reduce dalla mononucleosi: “le gare si vincono con il cuore. Io ho sempre programmato tutto nella vita e ci avevo messo troppa testa, troppe idee, anche confuse. Oggi ce l'ho messa tutta, ma il cuore è quello che conta. Così me la sono goduta perché non partire da favoriti psicologicamente aiuta. Quando so di aver dato il massimo allora sono contento".
Letizia Baldessari scenderà in acqua nei 400 800 e 1500 stile libero.
Massimiliano Molinari alla sua esperienza ai giovanili di Roma, gareggerà nei 400 misti.
Valerie Buffa ritorna in vasca nei suoi 800 stile libero.
Margherita Leonardi anche per lei la prima volta al Foro Italico affronterà i 1500 stile libero.
Cristina Penta, la piccola del gruppo, esordirà a Roma nei 200 delfino.

A.S.D. Buonconsiglio Nuoto


 

Francesca Dallapè

Area riservata