Gli Squali a Pesaro per i Campionati Italiani Assoluti di Nuoto FISDIR

Postato in Squali

Sì è appena conclusa la trasferta del gruppo agonistico Squali della BCN a Pesaro l'11 e il 12 settembre 2021 per i Campionati Italiani Assoluti di Nuoto FISDIR in vasca lunga. Matteo Rebecchi, atleta esperto e già plurimedagliato nelle manifestazioni precedenti e l’esordiente Giovanni Tonon anno 2005, nella categoria C21 hanno partecipato a questa manifestazione di rilievo nazionale, vista anche la presenza di Misha Palazzo atleta paralimpico per la categoria open, appena sbarcato da Tokyo.

Nella prima giornata di gara Matteo si qualifica per le finali che verranno disputate nel pomeriggio nei 50 stile libero e 50 farfalla e conquista rispettivamente il 7° e il 6° posto con 36.95 e 41.72. 
Giovanni, anno 2005 alla sua prima esperienza in questo tipo di gare, si piazza al 20° posto con 44.36 nello stile libero e al 17° nei 50 rana con 1.22.00. 
Ma il meglio è venuto nella seconda giornata di gare dove Giovanni ha ottenuto il 15° piazzamento con 58.77 nei 50 dorso, mentre Matteo, nella finale dei 200 misti, bracciata dopo bracciata, con il caloroso supporto del compagno di squadra, del papà Paolo e degli immancabili sostenitori, dietro il campione italiano Piccinini Francesco della Polisportiva Bergamasca, è andato a prendersi la meritata medaglia d’argento con 3.36.28!!!
Al di là dei risultati possiamo rilevare la non scontata capacità di autogestione e di controllo delle emozioni  di Giovanni, che, dopo quasi due anni di assenza dalle gare ha mostrato di possedere nelle fasi dalla pre chiamata a fine gara.
Finalmente Matteo non si muove più da solo, ma anche nel settore agonistico la BCN può vantare una squadra FISDIR che per ora è solo agli inizi, ma spera di allargarsi e fare del gruppo, della socializzazione e della condivisione, il suo punto di forza e di crescita oltre che dell’agonismo.
Forza Squali!!!

Vedi anche l'articolo "Record italiano e 3 ori ai nazionali di nuoto per la trentina Pettinella. Argento per Rebecchi" su il Dolomiti del 13 settembre 2021.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok