Momenti finali della stagione esordienti

Postato in Nuoto

Ciao a tutti.
Come ogni anno siamo arrivati a fine stagione e di solito a questo punto si tende, di prassi, a fare bilanci sul lavoro svolto, ma stavolta non voglio parlare di questo, ma di quello che io personalmente provo ogni volta, nei momenti finali del percorso esordienti, in particolare durante l’ultima gara.
Ogni volta che arrivo a questo punto vivo un momento di “felice tristezza”.
La felicità sta nell’aver avuto l’opportunità di accompagnare questi piccoli atleti fino al gruppo degli assoluti. Sono certo di consegnare ai tecnici dei “grandi” dei ragazzi fantastici, ed in questi ultimi anni sono stati veramente molti, sia dal punto di vista tecnico, che umano.
La tristezza nasce dalla fine di un rapporto di spensierata spontaneità tipica di questi bambini, che hanno saputo regalarmi momenti di straordinaria normalità. I sorrisi, le battute, gli sforzi, l’esultanza per un bel tempo ed il pianto per  non aver raggiunto l’ambito risultato rimarranno impressi nei miei ricordi.
La determinazione che hanno avuto, la voglia di mettersi in gioco su ogni gara, la forza di affrontare lavori pesanti (vedi non ultimo l’impegno di Tirrenia) e la disponibilità nell’affidarsi a noi tecnici è stata esemplare. In questi anni i gruppi si sono formati, amalgamati e cresciuti. E’ bellissimo vedere, anche dalle foto dei nostri preziosi fotografi Lucia e Andrea, l’armonia che si è creata tra i ragazzi.
Naturalmente tutto ciò si è potuto realizzare grazie anche al lavoro di uno staff che ha saputo lavorare dietro le quinte sostenendo le nostre richieste. Un ringraziamento quindi a tutto il direttivo, a Matteo che mi ha sopportato e supportato durante tutta la stagione ed anche ai genitori che hanno creduto in noi.
E’ stato bellissimo, grazie ragazzi  buone vacanze e avanti così !!!!
Max
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok