• Ripresa di tutte le attività e misure COVID-19

    Ripresa di tutte le attività e misure COVID-19

    Per la ripresa delle attività la A.S.D. Buonconsiglio Nuoto adotta le seguenti misure di sicurezza Read More
  • Ultimi risultati

    Ultimi risultati

    Sono disponibili i risultati delle ultime manifestazioni a cui hanno partecipato gli atleti della Buonconsiglio Read More
  • Record sociali

    Record sociali

    Record sociali vasca 25m Stile Libero Dorso Rana Farfalla Misti   Record sociali vasca 50m Read More
  • 1
  • 2
  • 3

Nasce il Team Nuoto Trento

Postato in Articoli Nuoto

È stato scritto un nuovo pezzo di storia del nuoto trentino oggi, venerdì 25 ottobre 2019: alla Sala Rusconi della Casa dello Sport del Coni di Trento è stato presentato il TEAM NUOTO TRENTO - TNT in acronimo - nato dall'unione di intenti delle tre società di nuoto di Trento Buonconsiglio Nuoto, Rari Nantes Trento e SND Nuotatori Trentini (con i rispettivi presidenti Alessandro Leonardi, Luca Moser e Nerio Danieli) con il patrocinio del Comitato FIN Trentino.
Un gruppo di lavoro tecnico che vede al suo interno gli allenatori Alessandro Pontalti, Luca Moser e René Gusperti, tutti con maturata esperienza pluriennale, cooperare - con il supporto delle tre società - per il bene del futuro del movimento natatorio locale.
La filosofia è ben precisa. Infatti, non stiamo parlando di una selezione ristretta di atleti “top”, ma di un team in divenire che possa fungere da traino e stimolo per gli atleti anche più giovani che ambiscono a qualificarsi per i campionati italiani e ad approdare ai massimi livelli. Allenamenti congiunti, partecipazione a meeting fuori regione e anche all’estero, momenti di formazione e di confronto con tutti e tre i tecnici per ottenere i risultati migliori.
L’idea di fondo rimane quella di mantenere inalterate le strutture delle singole società, con le quali gli atleti continueranno ad allenarsi negli spazi acqua assegnati a ciascuna di esse, ma con un tesseramento agonistico per la nuova associazione che fa da “cappello” a tutto il movimento.
Il gruppo “di partenza” è oggi composto da una ventina di atleti dalla categoria “junior” (2004-2005 femmine e 2002-2003 maschi) a quella “assoluta” che partecipano ai campionati italiani di categoria, la metà dei quali qualificata anche agli Assoluti e molti di questi in finale per le rispettive discipline.
Presenti in conferenza stampa anche il Presidente del Comitato Fin Trentino Mario Pontalti, che si è complimentato con l’iniziativa, dicendo: “E’ un momento storico per il nuoto trentino, per unire le forze e ottenere risultati sempre più importanti, ma anche per superare la frammentazione, ottimizzare le risorse e per invogliare i giovani, evitando l’abbandono precoce. Una iniziativa che prende forza anche in ottica futura, quando sarà la nuova piscina coperta olimpionica da 50 metri. Il nuoto trentino ha fatto oggi un passo avanti, ora la palla anche all’amministrazione comunale.
Paola Mora, presidente del Coni provinciale, si è detta immensamente felice di poter partecipare ad una conferenza di tal genere “dove l’esempio virtuoso arriva proprio dal nuoto e può essere di stimolo anche per gli altri sport. Molto spesso è la visione comune che va oltre alle singolarità ad essere la chiave vincente”.
Non sono mancati i complimenti per l’iniziativa anche da parte dell’Assessore allo Sport del Comune di Trento Tiziano Uez: “La conferenza stampa più bella e significativa alla quale ho partecipato in questi tre anni di mandato, perché vede le società collaborare a favore degli atleti. Un progetto reso possibile anche dall’amministrazione comunale che fin dall’estate scorsa ha trovato l’accordo con le tre società di Trento per la gestione degli spazi acqua, garantendo una programmazione a lungo termine con il supporto di Asis e l’Assessorato allo Sport del Comune di Trento”.
Primo appuntamento “al completo” per il Team Nuoto Trento il Trofeo Internazionale Nico Sapio di Genova l’8 e il 9 novembre prossimi.

Leggi la news sul Comitato FIN Trentino. Leggi l'articolo su Il Dolomiti.

La BCN alla casetta dell'Angolo dello Sport

Postato in Comunicazioni

Anche quest'anno la Buonconsiglio Nuoto è presente alla casetta dell'Angolo dello Sport, opportunità offerta alle associazioni sportive dal Comune di Trento in piazza Cesare Battisti "per presentarsi alla città e valorizzare le proprie attività". E' una settimana importante per Trento, che ospita dal 10 al 13 ottobre il Festival dello Sport, e che quindi vedrà una moltitudine di persone appassionate di sport girare per le strade della città: un'ottima occasione per far conoscere i valori che ci contraddistinguono, la passione, la dedizione e la costanza che ispirano il nostro approccio allo sport! 

Festa sociale 2019

Postato in Comunicazioni

Per la festa annuale della Società quest’anno ci troviamo domenica 22 settembre 2019 in località Pian del Gac a Fornace (dalla tangenziale in direzione Pergine si svolta a destra per l’Altopiano di Pinè e poi si prosegue per Fornace fino alle indicazioni Pian del Gac), con pranzo, premi e divertimento in compagnia.

Nell’occasione la Società con i tecnici dalle 10:30 alle 12:00 incontrerà i genitori e gli atleti per presentare il programma sportivo, gli obiettivi della prossima stagione ed i traguardi che intendiamo raggiungere.
Siete tutti invitati assieme ai vostri genitori, amici e simpatizzanti. Vi preghiamo di comunicare la vostra partecipazione in Segreteria (anche telefonando al 0461 961625 o inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.): vi chiederemo un piccolo contributo di 7,00€ a partecipante per le spese del pranzo.

Vi aspettiamo numerosi!

Terzolas: un'edizione straordinaria del ritiro inizio stagione

Postato in Nuoto

Un'edizione straordinaria del ritiro inizio stagione a Terzolas!
Un grazie di cuore alla nostra "seconda casa" il Pippo Hotel, Agostino Graifenberg Bruno Graifenberg Paola 'Pippo' Graifenberg Martina Graifenberg e le loro famiglie, assieme allo Chef Alessio Ghedini che ci hanno coccolato dall'inizio alla fine.
Marcello e il Team di Extreme Waves super professionali nel rafting e Maruska con il suo staff del Flying Park di Malè e Mauro Graifenberg hanno reso questa esperienza indimenticabile.
L'ottima ospitalità della Acqua Center Val Di Sole con Citroni Umberto ed i suoi collaboratori.
Infine un grandissimo grazie a voi piccoli e grandi atleti presenti capitanati dai vostri responsabili Andrea Sulley Zenatti & Barbara Bab Dellai per aver reso questi giorni assieme magici.
GRAZIE ancora e sono sicuro che questi momenti trascorsi ASSIEME hanno ben rafforzato lo spirito della nostra GRANDE SQUADRA...Buonconsiglio Nuoto Trento!!!

Coach Mirko Dellamaria

Assoluti estivi. A Bolzano tornano Cagnotto e Dallapè

Postato in Articoli Tuffi

MiIleventi giorni dopo l'ultimo salto in coppia, per l'argento olimpico a Rio 2016, tornano in gara le mamme volanti Francesca Dallapè e Tania Cagnotto, che a Rio de Janeiro conquistò anche il bronzo dai tre metri individuali. Saltano praticamente in casa, a Bolzano, dove ripresero ad allenarsi annunciando il ritorno alle gare il 5 dicembre dello scorso anno, sognando i Giochi di Tokyo 2020. Alla Karl Dibiasi da venerdì 24 a domenica 26 maggio si disputano gli assoluti estivi open di tuffi, terza ed ultima prova valida per la qualificazione ai campionati del mondo, in programma in Corea dal 12 al 20 luglio e agli Europei di specialità, previsti nella capitale ucraina dal 5 all'11 agosto. Insomma il capoluogo altoatesino chiama Gwangju, dove a rappresentare l'Italia dal trampolino sincro tre metri femminile ci saranno le neo-campionesse d'Europa Elena Bertocchi e Chiara Pellacani, che il 12 agosto 2018 a Edimburgo raccolsero il testimone dalle mamme sincro Cagnotto-Dallapé. A Bolzano si salta indoor, come era gia avvenuto a Torino ad aprile in occasione degli assoluti primaverili. Sono iscritti 48 atleti (20 femmine e 28 maschi) in rappresentanza di 18 società. L'attesa per il ritorno di Tania e Francasca sarà breve, infatti le due salteranno il primo giorno al mattino nelle eliminatorie dal trampolino 3 metri sincro e nel pomeriggio in finale, per un duello generazionale, con Elena e Chara che promette spettacolo e forti emozioni.
Amiche, mamme per il sogno Tokyo 2020. L’ultima gara insieme è stata la finale dei Giochi Olimpici a Rio de Janeiro il 7 agosto 2016, quando conquistarono la medaglia d’argento dietro alle cinesi Shi Tingmao e Wu Minxia (al quinto oro olimpico personale) e davanti alle australiane Maddison Keeney e Anabelle Smith. Quasi tre anni più tardi tornano ufficialmente in gara, dopo aver ripreso ad allenarsi lo scorso dicembre. Nel frattempo Tania e Francesca sono diventate mamme di due bellissime bambine, Maya e Ludovica. Amiche e compagne di Nazionale, insieme hanno stabilito il record di vittorie agli Europei nei tre metri sincro: otto volte consecutive da Torino 2009 a Londra 2016, quando firmarono anche la centesima medaglia d’oro della storia della Federnuoto agli Europei. Elena Bertocchi e Chiara Pellacani hanno raccolto il testimone e proseguito la tradizione vincente con il successo ai campionati europei di Glasgow e Edimburgo l’estate scorsa. 

Leggi l'intero articolo su Federnuoto.it.

A.S.D. Buonconsiglio Nuoto


 

Francesca Dallapè

Area riservata